Cos'è la Perizia Grafologica

analisi E COMPARAZIONE della grafia - analisi documentale

microscopio

La perizia grafologica (o calligrafica) è un'indagine tecnica eseguita con metodologie consolidate e con l'uso di strumenti tecnici specifici, al fine di:

  • accertare l'autografia o la falsificazione di manoscritti (firma, testamento, missiva, diciture compilative ecc.)
  • identificare l'autore di una scrittura anonima, contraffatta o modificata
  • accertare la manomissione di documenti (sostituzione, interpolazione, aggiunte posteriori)
  • accertare la natura e la provenienza di testi a stampa redatti con sistemi di scrittura digitale

Strumenti di Analisi

Le indagini su scritture e documenti richiedono competenza nella applicazione del metodo di indagine ed anche una adeguata strumentazione, a garanzia di accertamenti affidabili e di pareri tecnicamente qualificati. 

Oltre ad un idoeno corredo di lenti ottiche (a cupola, a barra, "contafili" etc.) , sono impiegati numerosi "ausili visivi" anaolgici e digitali:

  • illuminatori led e fonti di luce fredda e/o polarizzata
  • lampada di Wood a luce ultravioletta, per la ricerca di variazoni di fluorescenza e manomissioni delle superfici cartacee;
  • filtri infrarosso per la evidenziazione di tratti inchiostrati eterogenei (ritocchi, aggiunte, ripassi con mezzi scriventi diversi);
  • microscopio stereoscopico analogico e digitale;
  • fotocamera con accessori per le riprese "macro" a luce naturale o con illuminazione diretta, trasmessa e radente;
  • scanner ad alta risoluzione per l'acquisizione e la visualizzazione totale o parziale dei documenti.
Share by: